MOTORE

BI – CILINDRO 4 – STROKE Ø 70 IN ALLUMINIO H2O PER YAMAHA T MAX IE 4T LC 2004 – >2007 500 CC 3113687

690,00

Categorie: ,

Descrizione

Bi- Cilindro 4-stroke 560 cc.

Caratteristiche Tecniche

Alesaggio Ø 70 mm
Corsa 73 mm
Cilindrata totale: 560 cc.
Rapporto di compressione: 1:12
Potenza massima a: 7.800 giri al minuto
Cilindro monolitico sdoppiato: in lega speciale di alluminio-silicio-rame, bonificato e stabilizzato.
Canne: con riporto Cermetal (ni-ca-sil) lavorato con estrema precisione su centri di lavoro di ultima generazione.
Levigatura incrociata a 110/130°
Pistoni forgiati Ø 70 spinotto 15 a 3 segmenti: in lega speciale di alluminio (rame-silicio), bonificati e stagnati, cielo sagomato con impronta delle valvole, disegno racing, rinforzato e alleggerito, a spessori costanti.
Segmenti nr. 3:
1° compressione in acciaio cromato;
2° raschiaolio in acciaio fosfatato;
3° scomposto in acciaio cromato con molla.

Incremento di potenza di oltre il 15%
Affidabilità estrema.
Tecnologia made in Italy.
Integralmente progettato e prodotto negli stabilimenti di Calderara di Reno.
Curato personalmente in ogni fase, dalla progettazione alla produzione, dai tecnici Malossi, come tutti i prodotti che portano questo marchio.
Il monoblocco a due canne dal disegno secco e pulito creato dalla Yamaha, è stato personalizzato da Malossi con accorgimenti significativi e aggiornamenti che hanno consentito di incrementare notevolmente l’alesaggio, senza compromettere l’equilibrio meccanico e termico originale.

Del tutto particolare è il progetto dei pistoni, forgiati in una lega speciale, e studiati per sopportare lo stress da utilizzo su lunghe percorrenze.

Nulla è stato lasciato al caso, dalle guarnizioni allo spinotto biconico in acciaio superlegato e alla fascia elastica in acciaio cromato e nitrurato.

Ogni particolare è un prezioso contributo perché questo gruppo termico sia veramente esclusivo: un prodotto per una clientela raffinata e competente!

Prodotti riservati esclusivamente alle competizioni nei luoghi ad esse destinate secondo le disposizioni delle competenti autorità sportive. Decliniamo ogni responsabilità per l’uso improprio